Presentazione del Corso

Il corso di laurea magistrale in Giornalismo, Cultura editoriale e Comunicazione Multimediale della classe LM/19 (Informazione e Sistemi editoriali) e concepito per offrire agli studenti la possibilita di formarsi gli strumenti critici e di acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per operare in tutti settori dell'informazione, dell'editoria e della comunicazione, coniugando solide basi culturali di carattere sociologico, storico-politico, antropologico, letterario ed artistico a conoscenze approfondite delle tecniche e delle metodologie del sistema dell'informazione e a competenze utili per l'ideazione e la progettazione di prodotti multimediali e per le necessita gestionali ed organizzative delle imprese e delle agenzie giornalistiche, editoriali e di comunicazione. A partire dall'a.a. 2019-20 il Corso presenta due diversi curricula: il primo di 'Giornalismo e Cultura Editoriale' vuole avviare in particolare all'ambito dell'informazione digitale e a stampa e al mondo dell'editoria; il secondo denominato 'Giornalismo e comunicazione multimediale' intende indirizzare in particolare alle nuove professioni legate all'informazione e alla comunicazione attraverso la televisione, il web e i social network, i videogiochi. Tali competenze si ottengono attraverso insegnamenti professionalizzanti (Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico, Grafica editoriale e pubblicitaria, Comunicazione Web e data Journalism, Informatica umanistica, Management per l'editoria, Inglese tecnico per giornalisti e comunicatori; Social media, news e comunicazione pubblicitaria; Linguaggi del giornalismo; Videogiochi, Gamification e nuovi media culturali; Fotogiornalismo), ma anche attraverso la collocazione di queste conoscenze in un quadro piu ampio e culturalmente articolato, che mira a sviluppare competenze di critica artistica ed estetica, musicale, teatrale, cinematografica e televisiva. L'acquisizione di una specifica padronanza delle tecniche e degli strumenti giornalistici ed editoriali viene cosi supportata e completata dal conseguimento da una parte delle necessarie conoscenze relative alla comunicazione in genere e da un'indispensabile abilita di scrittura, connessa anche a un consapevole riferimento alle diverse tradizioni letterarie e alle differenti tipologie di saggistica, dall'altra dall?acquisizione di una conoscenza critica delle radici storiche, artistiche, politiche, ecologiche e sociali che concorrono a formare l'orizzonte di riferimento della cultura contemporanea. Anche per questo, a completamento ed arricchimento del percorso formativo, ogni anno vengono organizzate conferenze, incontri e dibattiti con personalita del mondo del giornalismo, della politica, della cultura, dell'editoria, nonche con esperti nel settore della comunicazione di imprese private ed enti pubblici. Una parte importante degli insegnamenti del corso sono offerti - oltre alla modalita tradizionale - anche in modalita blended.

VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL CDLM DI GIORNALISMO, CULTURA EDITORIALE E COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE 2021-22